I Funko Pops sono prodotti in Cina?

da Tim Howard

Nel vasto mondo del collezionismo, i Funko Pops sono rapidamente emersi come alcuni degli oggetti più ambiti dai fan di tutti i generi e di tutte le fasce d'età. 

Queste figure in vinile, con le loro teste sovradimensionate e i loro disegni dettagliati, evocano sia la nostalgia che il fascino della cultura pop contemporanea. Ma dove vengono prodotti esattamente questi popolari oggetti da collezione? 

Molti collezionisti e appassionati si chiedono spesso, "I Funko Pops sono prodotti in Cina?". 

Un'esplorazione completa che ci porta a scoprire le origini di Funko Pops, facendo luce sui loro processi produttivi e tracciando il loro percorso dalla concettualizzazione allo scaffale di esposizione. 

Perfetto sia per i collezionisti esperti che per i principianti curiosi, questo articolo promette di rispondere a questa domanda scottante, ottimizzato per una lettura facile e informativa.

I Funko Pops sono prodotti in Cina?

I Funko Pops sono prodotti in Cina

Sì, anche se il cuore e l'anima dei Funko Pops, compresi i suoi disegni principali, provengono dalla sede del marchio a EverettWashington, la maggior parte della produzione avviene in Cina, seguita dal Vietnam. 

In particolare, città come Dongguan, Shenzhen e Zhongshan svolgono ruoli fondamentali nella catena di produzione del marchio. 

Questi centri di produzione in Cina realizzano meticolosamente ogni Funko Pop per ottenere i disegni dettagliati e la qualità per cui il marchio è noto. 

Qual è stato il primo Funko Pop?

Qual è stato il primo Funko Pop?

Il viaggio di Funko è una testimonianza di innovazione e determinazione. 

Fondato nel 1998, il marchio ha introdotto nel mondo il bobblehead Big Boy, ispirato all'iconica mascotte della catena di hamburger Bob's Big Boy. 

Sebbene questa prima creazione non fosse considerata un oggetto da collezione di pregio, segnò l'alba di una nuova era nel mondo dei giocattoli. 

Immergetevi nell'esplorazione della nascita di questo marchio iconico, ottimizzato per un'esperienza di lettura continua e approfondita.

Dove vengono prodotti i Funko Pops?

Dove vengono prodotti i Funko Pops?

Quando si parla del delizioso mondo dei Funko Pops, una domanda scottante che spesso emerge è: dove vengono prodotti questi ricercati oggetti da collezione? 

LEGGI  Top 6 Ciglia finte AliExpress ideali per l'uso quotidiano 2023

La produzione dei Funko Pops è un'impresa globale, con centri di produzione strategicamente situati in diversi Paesi, in particolare Cina, Vietnam e Stati Uniti.

  • Cina: La Cina, centro nevralgico della produzione di Funko Pop, vanta diverse città chiave per la catena di produzione del marchio. Città come Dongguan, Shenzhen e Zhongshan si distinguono come centri essenziali, dove gli intricati dettagli di ogni figura sono realizzati alla perfezione.
  • Vietnam: Avventurandosi nel sud-est asiatico, il Vietnam emerge come un altro attore significativo nel percorso di produzione dei Funko Pop. La zona industriale di Chau Son, situata a Phủ Lý nella provincia di Hà Nam, ospita importanti strutture che contribuiscono alla reputazione del marchio in termini di qualità e dettagli.
  • Stati Uniti: Più che il luogo di nascita del marchio Funko, gli Stati Uniti rivestono un ruolo fondamentale nell'intero processo. Sebbene la produzione primaria possa avvenire in gran parte all'estero, gli Stati Uniti rimangono centrali nella fase di progettazione e in alcuni aspetti produttivi specializzati. È qui che l'ideazione creativa si trasforma in progetti tangibili, che vengono poi trasmessi alle unità produttive di tutto il mondo.

Come si è evoluta ed espansa Funko nel tempo?

Come si è evoluta ed espansa Funko nel tempo?

Dalle modeste radici americane, la traiettoria di Funko è stata sorprendentemente in salita. Nel giro di un decennio, le sue attività si sono espanse notevolmente in Nord America e in Asia, in particolare in Cina.

La volontà del marchio di integrare tecnologie digitali avanzate è anche un segnale di ulteriore espansione e perfezionamento.

Quali sono i Funko Pop più rari?

Quali sono i Funko Pop più rari?

I Funko Pops, con le loro infinite varianti e uscite limitate, hanno dato vita a una comunità globale di appassionati collezionisti. Ecco un'immersione profonda nel più raro di questi amati oggetti da collezione:

Arancia meccanica (inseguimento al buio):

In cima alla lista c'è questa variante luminescente, che vanta un valore sbalorditivo di $13,400. Rilasciato dal personaggio Alex DeLarge, ne sono stati realizzati solo 12 esemplari, ognuno dei quali porta la firma di Brian Marotti, CEO di Funko.

Game of Thrones - Freddy Funko come Jaime Lannister (sanguinario):

Valutata $9.980, questa statuetta celebra il fascino del San Diego Comic-Con 2013 per l'universo di Game of Thrones. Con 24 figure totali - 12 standard e 12 luminescenti - è il Santo Graal dei collezionisti.

LEGGI  I migliori droni cinesi su AliExpress 2023 | Rassegna dei droni cinesi

Freddy Funko nei panni del Conte Chocula (fosforescente):

Con un valore di $10.000, questa figura rappresenta l'iconica mascotte dei cereali Count Chocula, che illumina gli scaffali dei collezionisti dal 2011.

Stan Lee (Supereroe) (Rosso metallizzato):

Esclusiva della Los Angeles Comicbook Convention 2017, questa figura di Stan Lee $7.570 racchiude lo spirito del leggendario creatore di fumetti in un vibrante colore rosso.

Star Wars - Darth Maul (olografico):

Lanciato nel 2012 al Comic-Con di San Diego, il valore di questo gioiello di Star Wars è salito a $6.660 negli ultimi anni.

Dumbo (Clown Paint):

Questa variante di Dumbo del San Diego Comic-Con 2013, tratta dall'avvincente storia della Disney, ha un prezzo di $6,160.

Boo Berry (inseguimento al buio):

Emettendo un bagliore spettrale, questa esclusiva $5.570 del San Diego Comic-Con 2011 presenta la spettrale mascotte dei cereali Boo Berry.

Freddy Funko come Chocula (metallizzato):

Al prezzo di $3.780, questa scintillante figura del Conte Chocula proveniente dal Comic-Con di San Diego del 2011 è una delizia mostruosa.

Stranger Things - Hopper (Oro):

Con un prezzo di $3,120, questa rappresentazione dorata di Hopper della serie 2018 è limitata a sole 40 figure.

Superman (Inseguimento metallico):

Un'icona del 2010, questo Man of Steel blu metallizzato, venduto in esclusiva da Target, ha un prezzo di $3,650.

Dove Funko progetta i suoi pops?

Dove Funko progetta i suoi pops?

Sebbene molti Funko Pops siano prodotti in Cina, la magia creativa avviene negli Stati Uniti. In particolare, i progetti principali hanno origine nella sede centrale di Funko a Everett, Washington. Pensate a questo luogo come al luogo di nascita dei vostri personaggi Funko preferiti!

Nel 2017, Funko ha aggiunto una ciliegina sulla torta aprendo un enorme flagship store di 17.000 metri quadrati proprio nella sede di Everett. Non si tratta di un semplice negozio, ma di un centro in cui i fan possono immergersi nell'universo Funko.

Per aumentare la presenza del marchio, il 2019 ha visto Funko espandere la propria presenza al dettaglio. Hanno lanciato un negozio di 40.000 metri quadrati a Hollywood, Los Angeles. 

LEGGI  AliExpress vs Joom | Un confronto dettagliato

Questo spazio non solo offre prodotti Funko, ma celebra anche l'essenza del marchio nella capitale mondiale dell'intrattenimento.

Con chi collabora Funko per la produzione dei suoi oggetti da collezione?

Con chi collabora Funko per la produzione dei suoi oggetti da collezione?

I disegni intricati, le finiture di qualità e la gamma di personaggi che amiamo - tutto questo prende vita grazie alle collaborazioni vitali che alimentano il percorso produttivo di Funko.

Il cuore del processo produttivo di Funko in Cina è la Shenzhen Yingyi Best Gifts Company Ltd., situata nel Guangdong. Questa collaborazione è stata fondamentale per tradurre i disegni di Funko in oggetti da collezione tangibili.

L'esperienza e le capacità produttive di Shenzhen Yingyi garantiscono che ogni Funko Pop sia realizzato con precisione e qualità.

Oltre alla Shenzhen Yingyi Best Gifts Company Ltd., Funko collabora con la Dream Plastic Ltd. in Vietnam. 

Situata nella zona industriale di Chau Son, questa partnership assicura un flusso costante di prodotti ben realizzati, rafforzando ulteriormente la reputazione di Funko in termini di qualità e innovazione.

Chi è attualmente il proprietario di Funko?

Chi è attualmente il proprietario di Funko?

Dalla sua fondazione nel 1998 da parte di Mike Becker, il testimone della proprietà di Funko è passato attraverso varie mani. Nel corso degli anni, l'azienda ha sperimentato diverse leadership e visioni. 

Attualmente, dopo un'importante acquisizione avvenuta nel 2015, ACON Investments LLC è l'orgoglioso proprietario e la forza guida del marchio Funko. 

Conclusione

"I Funko Pops sono prodotti in Cina?". Sì, in gran parte. Ma la storia dei Funko Pops si estende oltre i confini, racchiudendo una visione globale.

Con le sue radici in America, la produzione in Cina e una fanbase globale in continua crescita, Funko Pops è davvero un fenomeno che trascende i confini geografici.

Correlato

Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian