Dior vera o falsa | Come riconoscere una borsa Dior autentica?

da Tim Howard

Siete alla ricerca di un favoloso Borsa Dior ma siete preoccupati di cadere vittime di truffe di contraffazione? Non siete soli! 

Con l'aumento dello shopping online e la disponibilità di prodotti di alta gamma, distinguere tra prodotti Dior veri e falsi è diventato sempre più cruciale. 

Quindi, se non vedete l'ora di imparare a riconoscere una borsa Dior falsa e a proteggervi dalle truffe, siete nel posto giusto! 

In questa guida vi illustreremo i passaggi essenziali per assicurarvi di aver investito in un pezzo Dior autentico.

Cominciamo!

Leggi anche: Vero vs falso Louis Vuitton | Come autenticare i prodotti Louis Vuitton

Dior vero e falso : Come riconoscere una borsa Dior autentica?

Controllare l'etichetta interna

Etichetta Dior vera o falsa

Uno dei modi più semplici per discernere l'autenticità di una borsa Dior è esaminare l'etichetta interna. 

Questa piccola toppa quadrata, tipicamente cucita sulla tasca interna con cerniera, deve riportare "Christian Dior" e "Paris" sul davanti, insieme a "MADE IN ITALY" o "MADE IN SPAIN" seguito da un codice univoco sul retro. 

A differenza delle versioni contraffatte, le etichette autentiche presentano scritte in rilievo, non semplicemente stampate sulla pelle. Passate quindi le dita sull'etichetta per sentire la goffratura o richiedete delle foto ravvicinate per verificarla.

Dior vero e falso - Controllare le cuciture

Cuciture Dior vere o false

Prestare quindi molta attenzione alle cuciture intorno all'etichetta interna. 

  • Le borse prodotte dopo la metà degli anni Novanta dovrebbero vantare cuciture impeccabili su tutti e quattro gli angoli dell'etichetta, mentre quelle dei primi anni Novanta potrebbero presentare cuciture solo nella parte superiore. 
  • Le borse vintage potrebbero essere prive di un'etichetta in pelle, ma presentano un'impronta dorata o argentata che indica "Made in France", perfettamente autentica per l'epoca.

Verificare il codice della data

Codice data Dior vero o falso

Per stabilire se una borsa Dior è vera o falsa, un metodo efficace consiste nell'esaminare il suo codice data. Ecco come fare:

  1. Individuare il codice della data: Controllare all'interno della borsa, in genere su una piccola etichetta di tessuto cucita nella fodera o nella tasca interna. L'etichetta presenta solitamente un timbro a caldo con la scritta "Christian Dior PARIS Made in Italy" o simile. Il codice della data è impresso o timbrato esattamente sul lato opposto dell'etichetta.
  2. Capire il formato: I codici data di Dior sono costituiti da una combinazione di lettere e numeri che rappresentano vari dettagli dell'articolo. Sui capi più recenti, il formato comprende generalmente 2 numeri, 2 lettere e 4 cifre. Le prime due lettere indicano il paese di produzione (ad esempio, MA e BO per l'Italia), mentre le ultime quattro cifre indicano il mese e l'anno di produzione.
  3. Decodificare il codice della data: Scomporre il codice della data per determinarne il significato. Ad esempio, nel codice "01-BO-1114", "01" rappresenta il mese (gennaio), "BO" indica l'Italia come paese di produzione e "1114" indica l'anno di fabbricazione (novembre 2014).
  4. Verifica della coerenza: Assicurarsi che il paese di produzione indicato nel codice data corrisponda alla storia produttiva di Dior. Poiché Dior ha smesso di produrre borse in Francia dopo il 1990, tutte le borse prodotte nel 1990 o successivamente dovrebbero provenire esclusivamente dall'Italia o dalla Spagna. Le borse vintage prodotte in Francia prima del 1990 potrebbero non avere numeri di serie, ma potrebbero riportare l'indicazione "Made in France" su una placca metallica o impressa nella pelle.
  5. Ispezione di qualità e precisione: Le borse Dior autentiche presentano una stampigliatura pulita e precisa delle scritte "Christian Dior" e "Made in". Le scritte non devono fuoriuscire dalle linee e il timbro deve essere posizionato al centro dell'etichetta. Inoltre, il timbro può apparire in oro, argento o inchiostro incolore, a seconda del modello.

Dior vero e falso - Siate realistici sui prezzi

Quando si acquista una borsa Dior, è fondamentale essere realistici sui prezzi. Sebbene l'acquisto di un modello di alta gamma nuovo di zecca a un prezzo inferiore possa sembrare allettante, di solito è troppo bello per essere vero. 

LEGGI  Rolex veri e falsi | Come riconoscere un orologio Rolex falso?

Le borse Dior autentiche mantengono il loro valore, quindi i prezzi significativamente scontati dovrebbero destare sospetti. 

Considerate la possibilità di optare per usato o pezzi vintage da venditori affidabili per trovare gemme autentiche a prezzi più accessibili.

Esaminare l'hardware

Hardware Dior vero e falso

Per quanto riguarda l'hardware di una borsa Dior, ci sono diversi dettagli chiave da considerare;

  1. Verificare la presenza di una finitura opaca: L'hardware Dior autentico ha spesso un aspetto opaco o vintage. Tende ad avere un aspetto sofisticato e sobrio piuttosto che eccessivamente lucido o appariscente. Le ferramenta false possono apparire troppo lucide o rifinite in modo economico.
  2. Ispezionare le caratteristiche uniche: I diversi stili di borse Dior hanno caratteristiche hardware distintive. Per esempio, nelle borse Saddle, cercate il tiretto della cerniera CD in metallo, che è esclusivo di quel particolare stile. Questo tiretto deve avere un peso e una sensazione consistenti. Le borse contraffatte potrebbero avere tiretti per cerniere replicati in modo impreciso o di qualità inferiore.
  3. Esaminare i collegamenti decorativi: Molte borse Dior presentano maglie decorative a C e D come parte del loro design. Osservare attentamente queste maglie per individuare eventuali segni di incoerenza o di scarsa lavorazione. Le borse Dior autentiche hanno in genere una costruzione senza cuciture, il che significa che non ci sono viti visibili o bordi ruvidi dove le maglie si collegano. Le borse false possono presentare difetti evidenti nella costruzione di queste maglie, come viti visibili o bordi ruvidi, che indicano materiali e processi di produzione di qualità inferiore.
  4. Sentire il peso e la qualità: L'autentica ferramenta Dior tende a dare la sensazione di essere sostanziale e ben fatta quando la si tiene in mano. Dovrebbe avere un certo peso, a indicare che è stata realizzata con materiali di alta qualità. La ferramenta falsa può sembrare più leggera o inconsistente.
  5. Immagini di riferimento per la ricerca: Se possibile, confrontare l'hardware della borsa in esame con immagini di riferimento di borse Dior autentiche. Osservate dettagli come la forma, le dimensioni e la finitura dei componenti dell'hardware per verificare che corrispondano.

Valutare il sacco della polvere

Borsa antipolvere Dior vera o falsa

Le autentiche dust bag Dior sono realizzate in cotone di alta qualità e presentano le scritte "Dior" o "Christian Dior Paris" in grigio. 

LEGGI  I migliori scivoli Yeezy falsi | Le repliche degli scivoli Yeezy sono buone?

Fate attenzione ai sacchetti per la polvere lucidi o dall'aspetto economico, nonché a quelli con scritte nere o realizzati con materiali simili alla seta, poiché potrebbero indicare la presenza di prodotti contraffatti. 

Le autentiche dust bag vintage possono recare il logo ovale retrò di Christian Dior Paris, a conferma della loro autenticità.

Verifica dei certificati di autenticità

Certificato di autenticità Dior vero o falso

La borsa Dior è accompagnata da una carta di autenticità e da un libretto di manutenzione, entrambi contenenti informazioni essenziali sul prodotto. 

Le carte di autenticità devono avere un numero di serie unico e il logo Christian Dior in rilievo, mentre i libretti di manutenzione devono essere ben scritti senza errori grammaticali o di ortografia. 

Assicuratevi che questi documenti siano in linea con gli standard Dior per confermare l'autenticità.

Valutare la qualità complessiva

Infine, è bene esaminare la qualità complessiva della borsa, concentrandosi sulle cuciture, sui materiali e sulla lavorazione artigianale. 

Le borse Dior autentiche vantano una costruzione impeccabile, materiali pregiati e attenzione ai dettagli. Se la borsa sembra economica, presenta cuciture irregolari o materiali di scarsa qualità, è probabile che si tratti di un falso.

Conclusione

In conclusione, l'individuazione di una borsa Dior falsa richiede un esame accurato e l'attenzione ai dettagli. 

Seguendo questi consigli e investendo tempo nella ricerca, potrete navigare con sicurezza nel mercato e fare acquisti consapevoli. 

Ricordate che l'autenticità è fondamentale quando si tratta di beni di lusso, quindi non scendete a compromessi sulla qualità.

Leggi anche:

Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian