Dhgate applica la dogana e le tasse? | Devo pagare la dogana per gli ordini di DHgate nel 2023

da Editore

Se è la prima volta che utilizzate DHgate, probabilmente avrete molte domande. 

Una di queste domande che mi ha infastidito la prima volta che ho usato il sito è stata DHgate fa pagare la dogana e le tasse Se non è così, siamo tenuti a pagarli all'arrivo?

Si tratta di un aspetto molto importante da comprendere in quanto proprietari di un'azienda, perché le tasse e la dogana su ordini di grandi dimensioni possono davvero far saltare il banco e questo non vi aiuterà a ottenere profitti. 

Si paga la dogana su DHgate?

DHgate non applica tariffe doganali o tasse sugli ordini e nemmeno i venditori su DHgate. Le spese doganali e le tasse sono a carico dell'acquirente e devono essere sdoganate da un funzionario doganale mentre la spedizione è in transito e prima che raggiunga il porto locale.

In questa guida, vi spiegherò tutto quello che c'è da sapere sul perché DHgate non addebita la dogana o le tasse e vi parlerò anche di quali sono i requisiti per sdoganare ordini grandi e costosi tramite DHgate.

Ecco cosa faremo:

  • Perché DHgate non addebita la dogana e le tasse?
  • Come ottenere una fattura da DHgate da presentare in dogana?
  • Cosa fare se il mio ordine DHgate è stato sequestrato dalla dogana?
  • Come sdoganare il mio ordine DHgate?

Cominciamo!

Dhgate Dogana, IVA e tasse

In breve, la risposta è no. DHgate non applica tasse e imposte sugli ordini. Le uniche spese aggiuntive che gli acquirenti sono tenuti a pagare quando effettuano un ordine sono le spese di spedizione.

Ma se volete che il venditore riscuota i dazi al momento dell'ordine, dovrete inviargli direttamente un messaggio e sperare per il meglio, poiché la maggior parte dei venditori tende a rifiutare la proposta di addebitare direttamente i dazi e le tasse sugli ordini. 

Perché DHgate non addebita la dogana e le tasse?

DHgate non addebita la dogana e le tasse semplicemente perché è un algoritmo complicato da includere nel loro calcolatore di spedizione e DHgate non è altro che una piattaforma per acquirenti e venditori per incontrarsi e fare affari.

Il fatto è che ogni Paese ha le proprie tariffe doganali e le proprie tasse, quindi il calcolo degli ordini internazionali può diventare complicato. Dhgate lascia che siano i venditori e gli acquirenti a occuparsene.

DHgate addebita le spese doganali e fiscali?

Si consiglia agli acquirenti di pagare le tasse e la dogana al momento dell'arrivo e di tenere aggiornati i documenti relativi a ciò che si sta importando. 

Poiché DHgate ospita un'ampia gamma di venditori da tutto il mondo, molti di loro sono locali e non d'oltreoceano, quindi non verrà applicata alcuna dogana su questi ordini. 

Sono solo quelli internazionali che necessitano di un passaggio in più perché la consegna sia considerata corretta.

Per evitare qualsiasi incidenti ingiustificatiCi sono un paio di consigli che gli acquirenti dovrebbero seguire quando acquistano da DHgate. 

  • È sempre importante chiedere al venditore se è necessario pagare ulteriori dazi, tasse o altri oneri doganali.
  • Per saperne di più sui dazi doganali e le tasse del vostro Paese, contattate l'ufficio postale o l'ufficio doganale locale.
DHgate addebita le spese doganali e fiscali?
  • I dazi all'importazione, le tasse o altri oneri doganali vengono normalmente riscossi dallo spedizioniere al momento della consegna. 
  • È importante sapere che i venditori non sono responsabili dei ritardi causati dal dipartimento doganale del vostro paese.
  • Alcuni venditori offrono la consegna nazionale. Ciò significa che invieranno l'ordine da un magazzino del vostro Paese. In questo caso, non vi verrà chiesto di pagare ulteriori dazi doganali e tasse. È inoltre importante verificare la sede del venditore e se dispone di un magazzino locale.

Come ottenere una fattura da DHgate da presentare in dogana?

Poiché DHgate è solo una piattaforma per acquirenti e venditori, non sarà in grado di fornirvi una fattura. Dovrete invece ottenerla direttamente dal venditore inviando una richiesta tramite lo strumento di messaggistica di DHgate.

LEGGI  Dove acquistare i migliori duplicati del bracciale Cartier Love nel 2023?

Per ottenere una fattura dal venditore, accedi al tuo account DHgate e vai alla pagina degli ordini cliccando su Nome profilo > I miei ordini

Una volta entrati, individuare e aprire l'ordine per il quale si desidera assistenza.

A questo punto, toccate il pulsante del venditore di messaggi nel banner di riepilogo evidenziato in blu per essere portati a comporre un nuovo messaggio.

DHgate addebita le spese doganali e fiscali?

È sufficiente inserire la richiesta e chiedere al venditore di fornirvi una fattura ufficiale su carta intestata della sua azienda, necessaria per importare la merce nel vostro Paese. 

Il venditore vi fornirà una risposta che includerà una fattura allegata al messaggio in formato PDF. Stampate la fattura e utilizzate il documento per richiedere lo sdoganamento. 

Inoltre, assicuratevi che la fattura contenga tutte le informazioni necessarie sull'ordine, come il prezzo, la data, la quantità e il contenuto della confezione.

Cosa fare se il mio ordine DHgate è stato sequestrato dalla dogana?

Esistono quattro scenari fondamentali in cui un ordine DHgate può essere trattenuto dalla dogana. A seconda della situazione, potete fare riferimento a quanto segue e sperare di ottenere presto una soluzione.

  • L'oggetto viene sequestrato alla dogana del paese dell'acquirente - Poiché l'ordine è stato sdoganato dal venditore, spetta ora a voi, l'acquirente, sdoganarlo fornendo i documenti di importazione e pagando le tasse locali sulla spedizione.
  • L'oggetto non è stato sdoganato nel paese del venditore. In questo caso, DHgate interverrà e rimborserà l'importo dell'ordine per intero. In seguito, l'importo sarà restituito a catena direttamente dal venditore. Questo per rendere l'esperienza positiva.
  • L'articolo è considerato proibito o un falso. Anche in questo caso DHgate avvierà il rimborso sul conto dell'acquirente.
  • Non esiste alcuna certificazione scritta fornita dalla dogana in merito al blocco dell'ordine -. DHgate si metterà in contatto con il dipartimento doganale per confermare se l'ordine manca di informazioni sulla spedizione e cercherà di risolvere il problema da solo.

Come sdoganare il mio ordine DHgate?

Sebbene il processo di sdoganamento sia diverso in alcuni Paesi, la documentazione e i documenti richiesti sono gli stessi in tutti i Paesi. 

LEGGI  Acquisto di cappellini da baseball Gucci Dupe su DHgate da US$13

Per sdoganare il vostro ordine DHgate, sono necessarie un paio di cose.

  • Fattura commerciale - Come spiegato in precedenza, la fattura è obbligatoria per lo sdoganamento e dovrete ottenere una fattura commerciale dal venditore per far sdoganare l'ordine al vostro porto locale.
  • Elenco delle spedizioni - Una distinta di spedizione è obbligatoria se si spediscono grandi quantità di merci per via aerea o via cargo. La distinta di spedizione deve includere dettagli chiave come il fornitore, il mittente, l'acquirente, la data, la descrizione, il modo di trasporto, la quantità, le dimensioni, il peso netto e lordo, il numero di fattura e i dettagli dell'imballaggio. 
DHgate addebita le spese doganali e fiscali?
Esempio di fattura commerciale ed elenco degli imballaggi
  • Licenza per il commercio internazionale - Un altro documento importante richiesto per lo sdoganamento nella maggior parte dei Paesi è la licenza di commercio internazionale. L'acquirente deve essere registrato per poter importare nel proprio Paese una grande quantità di un determinato bene. 
  • Certificato di origine - Se la merce acquistata da DHgate viene acquistata per essere rivenduta, l'acquirente dovrà richiedere al venditore o al fornitore di includere nella spedizione un certificato di origine per i prodotti. Questo è richiesto da ogni Paese e il certificato identificherà se i prodotti contenuti nel pacco sono ammissibili o meno all'importazione o se verranno addebitati i dazi.

Una volta che tutti questi documenti sono a posto, rivolgetevi a un funzionario doganale e informatelo della spedizione. 

Il funzionario doganale controllerà quindi i dettagli e calcolerà le dimensioni e il peso della spedizione e applicherà una tassa se le metriche rientrano in una determinata fascia. 

Il funzionario doganale addebiterà anche le tasse locali sull'ordine, a seconda del numero di unità della spedizione, del prezzo di ciascun articolo e del suo costo complessivo.

In questo modo si garantisce un flusso regolare della spedizione quando arriva alle autorità portuali.

Tariffa e politica doganale di importazione del Canada

Tariffa doganale e politica di importazione degli Stati Uniti

Tariffa doganale e politica di importazione del Regno Unito

Domande frequenti

Come faccio a sapere quando devo pagare la dogana su un ordine DHgate?

Se la merce ordinata ha un valore intrinseco superiore a un certo importo, dovrete sdoganarla per poterla ricevere. 

In Europa, le merci che superano i 150 euro o in India, le merci che superano il valore equivalente di $100 saranno soggette a spese doganali.

Cosa succede se non pago la dogana sul mio ordine DHgate?

Se le spese doganali sono troppo elevate, c'è solo un'opzione disponibile: restituire la merce al venditore e sostenere le spese di spedizione per la restituzione se si desidera un rimborso dell'ordine. 

Se non pagate le spese doganali entro la "data di pagamento", il pacco verrà automaticamente rispedito al mittente, che si farà carico delle spese di spedizione di ritorno e rimborserà la differenza.

Quanto tempo impiega la dogana per sdoganare una spedizione?

Le autorità doganali di solito impiegano da un paio di giorni a qualche settimana per sdoganare una spedizione se tutti i documenti sono a posto e le tasse e i diritti doganali sono stati pagati. 

Durante le vacanze o nei periodi di alta stagione, i tempi di evasione degli ordini DHgate sono più lunghi del normale.

DHgate addebita le spese doganali e le tasse?

No, DHgate non applica tariffe doganali o tasse sugli ordini e questi importi devono essere pagati dall'acquirente, direttamente all'ufficio doganale. 

Come faccio a sapere se il mio ordine è bloccato in dogana?

Se il vostro ordine non è stato consegnato entro la data di consegna ma è entrato nel vostro paese, è possibile che sia stato bloccato dalla dogana.

Per sapere se la spedizione è stata trattenuta in dogana, controllate il vostro indirizzo e-mail registrato. 

Il dipartimento doganale di solito vi comunicherà il problema e se è necessario pagare dazi o tasse. Questo può richiedere da 30 a 45 giorni dalla data di ingresso nel Paese.

Leggi anche:

Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian